Archivi categoria: stefano erbaggi

News del 24 Gennaio 2019

Salve a tutti, alcune news:

1) Giornata del ricordo

Il sindaco Raggi ha concesso all’Anpi di divulgare presso le scuole di secondo grado – nel Giorno del ricordo, il 10 febbraio – l’iniziativa “Italia e Jugoslavia nella seconda guerra mondiale”. Cioè a raccontare ai ragazzi il dramma delle foibe, di fatto con una ricostruzione di parte, sarebbe un’associazione i cui appartenenti contribuirono a quella tragedia con la brigata partigiana Garibaldi. Per troppo tempo la tragedia degli italiani massacrati dalle truppe titine e comuniste è stata nascosta o negata e ora quanto accaduto non deve essere minimizzato o negato contro la realtà storica. Continua a leggere

Roma, emergenza buche. Fratelli d’Italia: “Dal SIMU nessun appalto per manutenzione ordinaria per grande viabilità”

“Mentre si apre una nuova voragine in Via Flaminia, a poca distanza da situazioni simili che hanno inficiato il quartiere, apprendiamo che il Dipartimento SIMU non ha nessun appalto attivo su manutenzione ordinaria della grande viabilità a Roma Nord. Ergo, qualora dovessero presentarsi situazioni analoghe nel prossimo futuro, ci vedremmo costretti a tenerci le buche e girarci intorno, invece di vedere risolto il problema. Si tratta di una grave mancanza da parte dell’Amministrazione Raggi, dell’ennesimo pesante colpo a danno di cittadini e commercianti. Se la Giunta M5S non riesce a dare risposte concrete neppure in tema di manutenzione ordinaria, è il caso che si dimetta. Siamo stanchi di vedere la città martoriata dall’inefficienza dei pentastellati”.  Continua a leggere

Concorso Mef all’Ergife. Erbaggi-Consorti: “Basta saturazione, è l’ora del decentramento”

“E’ il momento di dire basta. In occasione dei concorsi, tanto più quelli della PA, non si possono saturare le solite sedi. Domani ci sarà l’ennesima selezione, su concorso del Mef, e anche stavolta l’Ergife e la via Aurelia saranno teatro del tutto, con notevoli problematiche alla viabilità, soprattutto in entrata, e disagi ai partecipanti e residenti. Come previsto dalla direttiva del 26/02/2002, in materia di decentramento, le amministrazioni, nel caso di concorsi con notevole partecipazione di candidati, sono portate ad evitare qualunque forma di detrimento per la cittadinanza, utilizzando, qualora fosse necessario, idonee strutture site al di fuori dei grandi centri urbani”. Così in una nota i dirigenti romani di Fratelli d’Italia, Stefano Erbaggi e Alessandra Consorti.

 

Allarme scuole nel Municipio XV: chiusa anche La Mimosa per un problema alla caldaia. “Seconda struttura chiusa da Simonelli in pochi mesi”

“Dopo il plesso di Case e Campi a La Giustiniana, con un’altra ordinanza del Presidente M5S del Municipio XV Simonelli, chiude un’altra scuola in questo quadrante di Roma nord. Si tratta de La Mimosa a Prima Porta. A portare alla chiusura della struttura sono stati i problemi all’impianto di riscaldamento: la caldaia era danneggiata – da giorni i bambini dell’istituto erano al freddo – e il Comune di Roma, anch’esso firmato M5S, non ha provveduto a sostituirla, nonostante i molteplici solleciti. E’ ovvio che l’attenzione alle strutture scolastiche da parte del Movimento a 5 Stelle che governa il Municipio XV e il Comune di Roma sia sotto la soglia minima garantita. Ai 100 bambini della scuola di Casa e Campi, dirottati pochi mesi fa in più scuole dopo una bagarre durata settimana, ora si dovrà trovare una collocazione anche ai 75 della scuola La Mimosa. Il tutto per problemi che, con tutto il rispetto, avrebbero dovuto essere affrontati e risolti per tempo. La situazione non è più sostenibile”. Così in una nota il dirigente romano di Fratelli d’Italia, Stefano Erbaggi, insieme al Consigliere del Municipio XV, Giorgio Mori, e al responsabile di FDI San Godenzo-Due Ponti, Adriana Glori.

Bando Roma Tpl. Erbaggi-Consorti: “Errore imperdonabile per la Giunta Raggi”

“Bus fantasma o rotti all’interno del bando per l’acquisizione da Roma Tpl di 442 bus? Un errore imperdonabile della Giunta Raggi che dimostra ancora una volta la sua inadeguatezza davanti al problema dei trasporti nella Capitale. Dopo le problematiche relative al bilancio di Atac, gli autobus andati in fiamme nel 2018, arriva un’altra tegola per i cittadini e per le casse del Comune. Come si fa a firmare un accordo che prevede l’acquisizione di un numero così alto di veicoli ‘nello stato d’uso in cui si trovano’ e poi ritrovarsi con vetture fantasma o distrutte?”, così in una nota i dirigenti romani di Fratelli d’Italia, Stefano Erbaggi e Alessandra Consorti. Continua a leggere

Paolo-Erbaggi-Consorti: “Scuola Winckelmann senza riscaldamenti. Raggi e Gisci non possono nascondersi”

“Il plesso della scuola materna ed elementare Winckelmann di via Lanciani per l’ennesima volta, alla ripresa delle attività dopo le festività natalizie, si trova a dover fare i conti con il mancato funzionamento degli impianti di riscaldamento. Stamattina i bambini sono costretti a restare nelle aule totalmente al freddo, questo a causa della mancanza di vigilanza e programmazione da parte dell’Assessorato alla Scuola del Municipio II e del Dipartimento SIMU del Comune di Roma. Malgrado le ripetute sollecitazioni, i tecnici del Comune di Roma non si sono ancora presentati presso la Scuola, come riferito dal Coordinatore scolastico, le famiglie sono allarmante per le possibili conseguenze, in termini di salute, per i bambini”. Lo dichiarano in una nota il Capogruppo di Fratelli d’Italia del Municipio II, Holljwer Paolo, e i Dirigenti romani di FDI, Stefano Erbaggi e Alessandra Consorti. Continua a leggere

News del 15 Novembre 2018

Salve, alcune notizie:

1) Raggi assolta
Raggi assolta perché non ha fatto nulla… Da due anni e mezzo a questa parte. Scherzi a parte, il sindaco viene assolto perché il fatto esiste, ma non costituisce reato. Quindi una semplice “scorrettezza politica”.
Resta il fatto che la nostra città vive un periodo di estremo degrado, come non si era visto prima. Continua a leggere

Rotatoria La Giustiniana. Erbaggi: “Le promesse di Simonelli? Lavori ancora fermi”

“Stando a quanto dichiarato dal Presidente del Municipio XV, Simonelli, i lavori per il completamento della rotatoria de La Giustiniana avrebbero dovuto riprendere all’inizio della scorsa settimana dopo la lunga interruzione subita. E invece… Ad oggi, non v’è riscontro delle promesse fatte. I lavori sono ancora fermi. Tenendo conto che per il completamento dell’opera erano stati pianificati 120 giorni di lavoro dalla data di inizio, mi chiedo se non sia il caso, viste le problematiche di cui sopra e i disagi ai cittadini, di fare un po’ di luce sulla questione, informandoli su quanto sta accadendo, sulle ragioni dell’interruzione dei lavori e sullo stato d’avanzamento dell’opera”. Così in una nota Stefano Erbaggi, del movimento #AzioneXV.

News del 19 Ottobre 2018

Salve, vi trasmetto alcune notizie:

1) Scuola materna Case e Campi

E’ di ieri la notizia che nella prossima settimana la scuola materna di Case e Campi chiuderà per due mesi (speriamo non di più) per poter consentire le rilevazioni tecniche su eventuali movimentazioni delle mura del plesso stesso. Al termine di questi due mesi, o avremo notizie positive e i bambini potranno rientrare in classe o si dovranno effettuare dei lavori di manutenzione straordinaria e presumibilmente la scuola non sarà riaperta prima del prossimo anno scolastico. Continua a leggere

News del 10 Marzo 2018

Salve a tutti, vi trasmetto alcune notizie:

1) Delibera ecopass

Lo temevamo e purtroppo ne abbiamo la conferma. L’Assemblea Capitolina si vedrà presentare nuovamente in una prossima seduta la famosa delibera che introduce un pedaggio per i veicoli per entrare nella città. Sembra che il M5S stia predisponendo alcuni  emendamenti, senza rifare ex novo la delibera (con tutti i pareri necessari), ma quali saranno le modalità e gli importi da pagare non è ancora dato sapere, data l’estrema vaghezza della delibera in oggetto e la mancanza di comunicazione. Continua a leggere