Archivi categoria: news

News del 1 Agosto 2020

Salve a tutti, alcune news:

1) Consorzio case e Campi

Si è diffusa la notizia che il Comune di Roma potrebbe acquisire la cura del verde del Consorzio Case e Campi, dopo la già avvenuta acquisizione delle strade. Il Consorzio fino ad ora ha operato bene e quindi è necessario che si delinei un progetto che garantisca ai cittadini che abitano questo quartiere il mantenimento degli standard attuali di cura del verde. Cosa certo non scontata, vista la disastrosa cura del verde registrata durante l’Amministrazione Raggi. La gestione delle aree verdi di piccole dimensioni come quella di Case e Campi personalmente ritengo che debba essere affidata a privati, con varie modalità di gestione, lasciando alla gestione comunale le aree più grandi e prestigiose come Villa Pamphili, Villa Glori, Villa Borghese, ecc. Continua a leggere

News del 25 Giugno 2020

Salve a tutti, alcune news:

1) Campo nomadi di Castel Romano

La situazione igienico-sanitaria del campo nomadi di Castel Romano, posto all’interno di una riserva naturale regionale, è da sempre critica ma ormai ha raggiunto livelli intollerabili: continui roghi tossici per la combustione illegale di materiali vari, la mancanza di fognature, la presenza di minori in condizioni di assoluto degrado ambientale, una discarica a cielo aperto di materiali frutto di attività illecite. Questa situazione gravissima è stata documentata, nei giorni scorsi, da un servizio delle Iene in cui ho denunciato in loco quanto ripreso dalla troupe televisiva. Con Roberta Angelilli abbiamo inviato un esposto alla Asl RM2  e ad Arpa Lazio ed abbiamo ottenuto un primo importante risultato: la Asl RM2 ieri ha chiesto alla Raggi la chiusura del campo a causa delle inadeguate condizioni igienico-sanitarie. Continueremo a lottare per i cittadini, per Roma. Continua a leggere

News del 12 Giugno 2020

Salve a tutti, alcune news:

1) Villaggio Olimpico pedonalizzato

Il Consiglio del Municipio II ha bocciato un ordine del giorno del centrodestra che chiedeva la sospensione del progetto di semipedonalizzazione di viale XVII Olimpiade, al Villaggio Olimpico, voluto dalla Giunta Del Bello (PD) e per il quale l’amministrazione di sinistra ha già ottenuto 2 milioni di euro dal Comune. Si tratta di un progetto che inciderà sul territorio e sulla sua vivibilità e non può essere calato dall’alto, ma deve coinvolgere i cittadini ascoltandone le esigenze ed i desideri per un’area prettamente residenziale. Per questo Fratelli d’Italia farà ricorso allo strumento del referendum popolare, previsto dal regolamento del Consiglio municipale, per far partecipare attivamente i cittadini al progetto. Continua a leggere

Municipio II. Erbaggi-Consorti-Paolo (FdI): “La Sinistra risolve il problema movida chiudendo le attività commerciali. La Giunta Del Bello è arrivata alla frutta!”

“Chiudere tutte le attività commerciali di cibo e bevande, ristoranti inclusi, alle ore 24:00. Questa la risoluzione che il Partito democratico ha approvato nella Commissione Commercio odierna del Municipio II. Insomma, la Sinistra ha deciso che l’unico modo per controllare la movida è quello di colpire duramente gli esercizi commerciali, arrecando loro un danno aggiuntivo a quello della chiusura forzata dovuta al lockdown. Ci opporremo con tutte le nostre forze a questa decisione ed auspichiamo che la Presidente Del Bello e l’Assessore Casini prendano le distanze da questa folle proposta; in caso contrario non ci spiegheremo il perché la Giunta preveda attività culturali per l’estate aperte fino alle ore 02:00 facendo pagare lo scotto di tali decisioni ai commercianti”. Così in una nota Stefano Erbaggi ed Alessandra Consorti, esponenti del coordinamento romano di FdI, e Holljwer Paolo, Capogruppo FdI in Municipio II. Continua a leggere

New del 29 Maggio 2020

Salve,

stiamo ricominciando a vivere, fra mille difficoltà e varie limitazioni. Ora è importante impegnarci tutti per riprendere a lavorare e cercare di salvare le nostre attività, visto che dai DPCM non possiamo aspettarci aiuti veri e concreti, ma solo briciole sparse qua e là, rinvii del pagamento di tasse che fra qualche mese si dovranno comunque pagare e qualche amenità tipo il bonus monopattino. Continua a leggere

News del 22 Aprile 2020

Salve,

un aspetto di questo brutto periodo sono i morti che ci sono stati, purtroppo, anche fra i dipendenti di Roma Capitale, fra i dipendenti Ama e Atac ed il personale dell’ufficio centrale anagrafico. Un pensiero va a chi è rimasto vittima di questo tremendo virus. Purtroppo ancora mancano adeguati strumenti protettivi per il personale, strumenti protettivi che saranno ancora più importanti nella cosiddetta Fase 2  per il personale dei dipendenti capitolini, agenti della Polizia locale, personale dell’Ama, dell’Atac, tutte persone che saranno essenziali per far camminare la nostra città e che devono essere adeguatamente tutelate. Dopo il 1° maggio sono previsti i test sierologici per tutti i vigili e i dipendenti comunali, per cominciare a circoscrivere la diffusione del coronavirus. Continua a leggere

News del 21 Marzo 2020

Salve,

siamo tutti in difficoltà sotto qualsiasi aspetto – sanitario, economico, sociale – e dobbiamo impegnarci affinché si riesca a superare non solo l’emergenza sanitaria, ma soprattutto la catastrofe economica che la seguirà.

Pertanto invito chiunque abbia proposte migliorative all’indegno Decreto Cura Italia promosso dal Governo a farmele avere entro il 26 marzo, in quanto il 27 marzo alle h 19 scadrà il termine di presentazione degli emendamenti in Senato.

Proveremo a dare il nostro contributo per migliorare un decreto che ha proposto misure piccole assolutamente non importanti per gran parte dei lavoratori e per la quasi totalità dei piccoli e medi imprenditori, perché è ridicolo il differimento della scadenza della partita IVA di 4 giorni; è ridicola l’indennità di 100 euro a chi lavora in ufficio, ma su base orario (3 euro all’ora?); è ridicola l’indennità per le partite IVA di 600 euro una tantum, quando il reddito di cittadinanza arriva a 780 euro al mese ed è continuativo; è assurdo l’importo stanziato per la CIG (cassa integrazione) straordinaria che è assolutamente insufficiente a coprire la stragrande maggioranza delle imprese; è assurdo pensare che l’accesso al Fondo di garanzia delle PMI sia la soluzione al problema di liquidità delle imprese, quando i soli tempi burocratici si aggirano tra 1 e 2 mesi.

Solo per dare dei numeri esemplificativi, l’Italia ha stanziato 25 miliardi di euro ed ha una popolazione di 60 milioni di persone.

La Spagna ha stanziato 200 miliardi di euro ed ha una popolazione di 46 milioni di persone.

La Germania ha stanziato 550 miliardi di euro ed ha una popolazione di 82 milioni di persone.

La Svizzera ha stanziato 37 miliardi di euro ed ha una popolazione di 8 milioni di persone.

Ma di cosa stiamo parlando?!?

Continua a leggere

News del 14 Febbraio 2020

Salve, alcune news dal territorio:

1) Incontro per elezioni suppletive del I Collegio del Senato
Per martedì 18 febbraio dalle h 19 presso il ristorante Mr. Saggio a viale Tor di Quinto 19 (ponte Milvio) ho organizzato un aperitivo per incontrare e conoscere Maurizio Leo, candidato del centrodestra alle elezioni suppletive del I Collegio del Senato del prossimo 1 marzo. Vi aspetto con molto piacere. Vi prego di confermarmi la presenza per motivi organizzativi. Continua a leggere

News del 30 Gennaio 2020

Salve a tutti,
anche la regione Calabria è passata a larga maggioranza al governo di centrodestra e per la prima volta anche nell’Emilia Romagna c’è stata una competizione incerta fino all’ultimo. Una chiara indicazione sull’orientamento generale del voto degli italiani, che vorrebbero un Governo diverso da quello attuale.
Da evidenziare la continua ed elevata ascesa di Fratelli d’Italia, che raggiunge il 10,85% in Calabria e addirittura l’8,6% in Emilia Romagna, quasi quadruplicando il suo elettorato, e che nelle stime dei sondaggi nazionali è arrivato al 12%, a conferma della serietà e della coerenza della nostra attività. Continua a leggere

News del 16 Gennaio 2020

Salve a tutti,
alcune news dal territorio:

1) Discarica Valle Galeria
Quasi 10.000 persone hanno manifestato sabato scorso per dire NO alla discarica di Valle Galeria (Monte Carnevale), ma la sindaca Raggi al momento va avanti con la sua decisione, anche se la delibera di FdI, che sta per arrivare in Assemblea capitolina, potrà bloccare tutto se approvata. Sembrerebbe che alcuni consiglieri M5s non vogliano seguire la sindaca Raggi.
Nel mentre l’impianto di Colleferro ha chiuso e non si prende alcun altro tipo di iniziativa. Continua a leggere